Italiano  IT - Inglese  EN
Marta Chiarle
Ricercatore

CNR - IRPI sede di Torino
Strada delle Cacce, 73 - 10135 TORINO (TO)
Phone: 0039.011.3977836
Mail: marta.chiarle@irpi.cnr.it



Studi e formazione:
E’ laureata in Scienze Geologiche presso l’Università degli Studi di Torino, Dipartimento di Scienze della Terra (1990). Ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Geoingegneria Ambientale presso il Politecnico di Torino (2001). Ha svolto periodi di formazione presso lo "United States Geological Survey - Geologic Hazards Team" di Golden, Colorado, U.S.A. (1993-1994, 1997).

Settori di attività:
Dedica i propri studi in prevalenza agli aspetti geologico-morfologici dei fenomeni di instabilità che si sviluppano in ambiente alpino, con particolare attenzione ai processi di colata detritica torrentizia. In ambiente glaciale e periglaciale, segue le problematiche di pericolosità connesse alla presenza di masse glaciali e alle modificazioni in atto per effetto del cambiamento climatico. Svolge attività di documentazione degli eventi d’instabilità naturale nell'Italia nord-occidentale, con particolare attenzione agli eventi parossistici che hanno sede nell’ambiente glaciale e periglaciale italiano e all’evoluzione recente di apparati glaciali significativi dell’arco alpino nord-occidentale.

In qualità di ricercatrice del CNR-IRPI, ha partecipato ai seguenti Progetti:
  • 2007-2008: EU INTERREG IIIB Project CLIMCHALP “Climate Change, Impacts and Adaptation Strategies in the Alpine Space” – Consulente scientifico per il WP n. 6 “Monitoring, prevention , management of specific effects of climate change on nature” (sito del progetto).

  • 2007-2008: Compagnia di San Paolo di Torino - Iniziativa n. 2006/2091, “Osservatorio tecnologico e gestionale delle strutture ricettive alpine d’alta quota”. Consulente scientifico per Fondazione Montagna Sicura (sito del progetto).

  • 2006-2008: EU INTERREG IIIA Project 196 PERMAdataROC “Creation of a database, data analysis and experimentation of methodologies and instrumentations for measuring rock fall activity and thermal regimes of high mountain rockwalls under permafrost conditions”. Leader del WP 1 “CENSI_CRO – Collection, maintenance and analysis of a data base of present-day and past block/rockfalls and rock avalanches on steep, high-altitude rockwalls (Mont Blanc massif)” (sito del progetto).

  • 2004-2006: EU INTERREG IIIB Medoc Project DAMAGE “Development of actions for post-disaster management”. Partecipante per il CNR-IRPI.

  • 2004-2008: Cabina di Regia dei Ghiacciai Valdostani (c/o Fondazione Montagna Sicura, Courmayeur). Partecipante per il CNR-IRPI.

  • 2001-2003: EU Research project GLACIORISK “Survey and prevention of extreme glaciological hazards in European mountainous regions” (Contract n. EVG1-CT-2000-00018, Proposal EVG1-2000-00512-GLACIORISK)”. Partecipante per il CNR-IRPI (sito del progetto).

  • 2001: Contratto n.192/2001 dell’Autorità di Bacino del Fiume Po “Descrizione ed interpretazione dei fenomeni di piena, sedimentari, di dissesto morfologico e di alterazione delle condizioni naturali e artificiali dell’ambiente di conoide e del bacino di alimentazione e valutazione dei rischi per gli abitati, le infrastrutture e le attività economiche nelle aree che sono sede di sviluppo dei fenomeni”. Partecipante per il CNR-IRPI.

Pubblicazioni di riferimento
  • Chiarle M., Geertsema M., Gruber S., Mortara G. (2009) - Cryosphere conditioning to debris flow development. International Workshop "Glacier Hazards, Permafrost Hazards and GLOFs in Mountain Areas: Processes, Assessment, Prevention, Mitigation", 10 – 13 November 2009, Vienna

  • Marchi L., Chiarle M., Mortara G. (2009) - Climate changes and debris flows in periglacial areas in the Italian Alps. In: M. Taniguchi, W.C. Burnttt, Y. Fukushima, M. Haigh & Y. Umezawa (Eds.) "From Headwaters to the Ocean: Hydrological Changes and Watershed Management", Taylor and Francis, 111-115.

  • Giuliano M., Chiarle M., Giardino M., Mortara G., Emina A. (2008) - Cambiamenti geomorfologici, evoluzione socio-culturale e geoturismo sostenibile in una comunità alpina: il caso del territorio di Ayas (Monte Rosa). Geoitalia 24, 12-17.

  • Occhiena C., Pirulli M., Scavia C., Arattano M., Chiarle M., Mortara G., Succio M. (2008) - Analisi dell’attività microsismica di versanti rocciosi instabili: il sistema di monitoraggio del Monte Cervino. Atti dell’Incontro Annuale dei Ricercatori di Geotecnica 2008 – IARG 2008, Catania, 15-17 Settembre 2008.

  • Arattano M., Baldo M., Chiarle M., Godone F., Mortara G. (2008) - Rilevamenti topografici GPS realizzati presso la Capanna Carrel (Monte Cervino) per l’installazione di una rete microsismica. Atti della 12a Conferenza Nazionale ASITA, L’Aquila, 21-24 ottobre 2008, 133-138.

  • Chiarle M., Mortara G. (2008) - Geomorphological impact of climate change on alpine glacial and periglacial areas. Examples of processes and description of research needs. Interpraevent 2008, Dornbirn, 26-30 maggio 2008, II/111-122.

  • Chiarle M., Mortara G. (2007) – Modificazioni nell’ambiente fisico d’alta montagna e rischi naturali in relazione ai cambiamenti climatici. In: Carli B., Cavarretta G., Colacino M., Fuzzi S. (eds.) "Clima e Cambiamenti Climatici. Le attività di ricerca del CNR", CNR, Roma, 757-760.

  • Signore O., Chiarle M., Luino F. Nigrelli G., Salipante S., Salipante V. (2007) – Organizzazione di documentazione storica eterogenea per studi sull’instabilità geo-idrologica: un approccio a basso costo. Atti dell’11a Conferenza Nazionale ASITA, Centro Congressi Lingotto, Torino 6 – 9 novembre 2007.

  • Chiarle M., Iannotti S., Mortara G. & Deline P. (2007) – Recent debris flow occurrences associated with glaciers in the Alps. Global and Planetary Change Special Issue on "Climate Change Impacts on Mountain Glaciers and Permafrost", 56, 123-136.

  • Kääb A., Chiarle M., Raup B., Schneider C. (2007) – Climate Change impacts on mountain glaciers and permafrost. Global and Planetary Change Special Issue on "Climate Change Impacts on Mountain Glaciers and Permafrost", 56, vii-ix.

  • Chiarle M., Arattano M., Deline P., Giulietto W., Herry G., Mortara G., Pau R., Ravello M., Vagliasindi M., Voyat I. (2007) – Recording and analysing high mountain rockfall events in relation to cryosphere changes. Geophysical Research Abstracts, A-07607.

  • Mortara G., Chiarle M. (2007) – Rischi naturali nell’ambiente glaciale. In Smiraglia C. (ed.) "Valle d’Aosta figlia dei ghiacci", Musumeci, Quart, 91-92.

  • Mortara G., Chiarle M. (2007) – Le frane nel bacino del Ghiacciaio della Brenva. In Smiraglia C. (ed.) "Valle d’Aosta figlia dei ghiacci", Musumeci, Quart, 95-100.

  • Luino F., Chiarle M., Nigrelli G., Agangi A., Biddoccu M., Cirio C.G., Giulietto W. (2006) – A model for estimating flood damage in Italy: preliminary results. In Aravossis A., Brebbia C.A., Kakaras E. & Kungolos A.G. (eds.) "Environmental Economics and Investment Assessment", WIT Transactions on Ecology and the Environment, vol. 98, 65-74.

  • Kaab A., Huggel C., Barbero S., Chiarle M., Cordola M:, Epifani F., Haeberli W:, Mortara G., Semino P., Tamburini A., Viazzo G. (2004) – Glacier Hazards at Belvedere Glacier and the Monte Rosa east face, Italian Alps: processes and mitigation. Interpraevent 2004, Riva del Garda, 24-27 maggio 2004, I/67-78.

  • Deline P., Chiarle M., Mortara G. (2004) – The July 2003 Frebouge debris flows (Mont Blanc Massif, Valley of Aosta, Italy). Water pocket outburst flood and ice avalanche damming. Geogr. Fis. Dinam. Quat., 27, 107-111.

  • Audisio C., Ambrogio S., Chiarle M., Mortara G. (2003) – Informazioni territoriali multitemporali a supporto della valutazione della pericolosità in conoide: casi di studio nell’arco alpino. Atti della 7a Conferenza Nazionale ASITA, Verona, 28-31 ottobre 2003, 133-138.

  • Luino F., Chiarle M., Audisio C. (2003) – Mass movements in small alpine watersheds: a common but underestimated risk. The case of the Savaranche Valley (Aosta Valley) on June 23, 2002. Proceedings of the Conference Fast Slope Movements. Prediction and Prevention for Risk Mitigation, Naples, Italy, 11-13 maggio 2003, 325-331.

  • Deline P., Chiarle M., Mortara G. (2002) – The frontal ice avalanche of Frebouge Glacier (Mont Blanc Massif, Valley of Aosta, NW Italy) on 18 September 2002. Geogr. Fis. Dinam. Quat., 25, 101-104.

  • Bottino G., Chiarle M., Joly A., Mortara G. (2002) - Modelling rock avalanches and their relation to permafrost degradation in glacial environments. Permafrost and Periglacial Processes, 13 (4), 283-288.

  • Chiarle M., Mortara G. (2001). Esempi di rimodellamento di apparati morenici nell'arco alpino italiano. Atti dell'VIII Convegno Glaciologico Italiano, "Risposta dei ghiacciai alpini ai cambiamenti climatici", Bormio 9-12 Settembre 1999. Suppl. Geogr. Fis. Dinam. Quat., V, 41-54.

  • Chiarle M., Luino F. (1998). Colate detritiche torrentizie sul M.Mottarone innescate dal nubifragio dell'8 luglio 1996 (Lago d'Orta-Piemonte). Atti del Convegno "La prevenzione delle catastrofi idrogeologiche. Il contributo della ricerca scientifica", Alba 5-7 novembre 1996, Pubblicazione GNDCI n. 1600, vol. II, 231-246.

  • Fioraso G., Chiarle M. (1998). Ruolo dei parametri morfometrici nella valutazione della pericolosità da colata detritica torrentizia. Atti del Convegno “La prevenzione delle catastrofi idrogeologiche. Il contributo della ricerca scientifica”, Alba 5-7 novembre 1996, Pubblicazione GNDCI n. 1600, vol. II, 191-200.

  • Powers P.S., Chiarle M., Savage W.Z. (1996). A digital photogrammetric method for measuring horizontal surficial movements on the Slumgullion earthflow, Hinsdale County, Colorado. Computers & Geosciences, 22 (6), 651-663.

  • Chiarle M., Deganutti A., Moscariello A. (1994) - Morfogenesi di versante legata a eventi idrologici estremi in aree antropizzate. Le frane del 22 e 27 settembre in Liguria. Il Quaternario, 7 (1), 397-402.

  • Tropeano D., Chiarle M., Deganutti A., Mortara G., Moscariello A., Mercalli L., Dutto F., Godone F., Massobrio R., Beretta E. (1993) - Gli eventi alluvionali del 22 e 27 settembre 1992 in Liguria. Studio idrologico e geomorfologico. GEAM, Quaderni di Studi e di documentazione, n. 13, vol.30 (4), 37 pp.